Bruno Stefanini Liutaio

via Delle Belle Arti 9b, 40126 - Bologna
Tel: 051 229055
Sito web

Informazioni aziendali

Bruno Stefanini Liutaio, da 35 anni mi dedico alla costruzione di strumenti musicali ad arco: viole, violini e violoncelli nella continuità dello stile Bolognese. Erede di una tradizione secolare, allievo del Maestro Otello Bignami, costruisco strumenti ad arco con tecniche tradizionali ed interamente a mano; uso legni selezionati per le loro qualità e stagionati almeno 20 anni al fine di ottenere il migliore risultato in termini di qualità di suono ed estetici.

La costruzione di un buon strumento comporta ore di lavoro, conoscenza e dedizione, ognuno di essi è accuratamente costruito su modello personale e tradizionale, concepiti e sviluppati in anni di esperienza e confronto con i committenti e le loro esigenze professionali. L'accurato lavoro sui materiali, le delicate fasi della verniciatura e l' importanza della messa a punto, sono ciò su cui si basa il lavoro quotidiano del liutaio.

Il laboratorio inoltre fornisce accessori, prodotti per gli strumenti, corde archi, per offrire ad ogni cliente la scelta per le necessità professionali e personali.

Nel cuore del centro storico e musicale della città di Bologna, la bottega è un punto di riferimento per i musicisti, qui essi trovano la professionalità, la competenza e l'esperienza del Maestro liutaio.


I nostri prodotti e servizi

  • Violino
  • Viola
  • Violoncello
  • Accessori
  • Riparazioni

Costruisco violini con caratteristiche precise e differenziate in tre modelli personali:

 

Violino modello OLIMPIA

Disegnato oltre venti anni fa è il risultato dell'elaborazione del modello tradizionale Bolognese, si distingue per le linee eleganti che delineano il modello, la comodità nell'uso e le qualità sonore.

Il legni sono quelli tradizionalmente usati nella liuteria classica, acero per il fondo, fasce e manico ed abete per il piano armonico; la vernice a spirito caratterizza la trasparenza.

  

Violino modello PICCOLO

Nel 1994 ebbi una richiesta per un violino di proporzioni “ridotte” per ottenere una migliore comodità nell'utilizzo ma che non avesse i problemi che questi violini usualmente presentano. Il risultato di studi e prove hanno portato a questo modello che con le peculiarità delle proporzioni facilita le possibilità tecniche di esecuzione. I legni selezionati per questo modello hanno caratteristiche che ne esaltano le qualità acustiche.

Il modello PICCOLO viene costruito esclusivamente su ordinazione.

 

Violino modello K

L'esigenza di ricerca e il desiderio di sperimentazione mi ha portato nel 2005 a cimentarmi con un altro disegno per un modello di violino, il disegno delle linee semplice, la cura dei dettagli, la perizia costruttiva sono le costanti in tutti i miei lavori. I legni tradizionali, acero e abete,  ben si combinano nella costruzione e nell'acustica di questo strumento molto apprezzato per la sua eleganza e sonorità.

Le viole di mia costruzione, così come i tutti i miei strumenti musicali, sono costruite con legni selezionati e di qualità, la misura che prediligo è la “41” (41cm lunghezza del corpo) per la versatilità timbrica e la comodità per il musicista.

Si caratterizzano per l'omogeneità di suono su tutti i registri, la prontezza nell'emissione e l'equilibrio su tutte e quattro le corde. Il modello che utilizzo è quello ereditato dal mio maestro e che continuo a usare da quando ho iniziato la mia professione. Costruisco anche modelli più grandi su precisa richiesta.

Il violoncello e lo strumento più impegnativo, occorrono oltre tre mesi di lavoro per completarlo. Il modello Bolognese che utilizzo è di una eleganza unica, la resa acustica di potenza e rotondità del suono data dalle proporzioni bilanciate e dalla perizia costruttiva rendono giustizia ad un lavoro così laborioso e impegnativo.

La bottega fornisce assistenza alle esigenze dei professionisti: strumenti, riparazioni ma anche accessori. La ricerca nella produzione di accessori rende questa parte della attività stimolante nel confronto con i musicisti, nuovi materiali come la fibra di carbonio per gli archetti e metalli come il tungsteno per la fabbricazione di corde e materiali compositi per gli astucci per proteggere i loro preziosi strumenti.

La lunga esperienza a contatto con i clienti e le loro esigenze, la fiducia riposta nella professionalità e competenza, fa si che anche nell'assistenza per le riparazioni la bottega sia un punto di riferimento, queste sono all'ordine del giorno;  parte dell'attività del Liutaio è  il costante aggiornamento sulle tecniche di intervento che la tecnologia offre.

Video

Orari di apertura

  • Sede Bruno Stefanini Liutaio
    via Delle Belle Arti 9b, 40126 Bologna
    Telefono: 051 229055
    Mail: info@brunostefanini.it
    Sito Web

    Lunedì 09.30 - 13.00 15.00 - 18.30
    Martedì 09.30 - 13.00 15.00 - 18.30
    Mercoledì 09.30 - 13.00 15.00 - 18.30
    Giovedì 09.30 - 13.00 15.00 - 18.30
    Venerdì 09.30 - 13.00 15.00 - 18.30
    Sabato 09.30 - 13.00 15.00 - 18.30
    Domenica Chiuso